Tributi Locali 2020

TRIBUTI 2020: CALCOLO, INFORMAZIONI E SPORTELLO AL PUBBLICO

SOPPRESSIONE DELLA TASI E NOVITA’  IMU 2020

Dall’anno 2020 la TASI non esiste più e le sue aliquote sono state assorbite nell’IMU. In pratica, da quest’anno si paga soltanto l’IMU con aliquote aumentate in modo tale che l’importo da versare sia uguale alla somma pagata nel 2019 sommando IMU e TASI. Non c’é quindi nessun aumento tributario, ma semplicemente si raggruppa tutto l’importo da pagare nell’IMU riducendo rispetto allo scorso anno il numero dei moduli da utilizzare e dei codici tributo e degli importi da compilare.

L’unico aumento d’imposta riguarda i proprietari di immobili concessi in locazione o comodato gratuito, i quali si troveranno da quest’anno a pagare all’interno dell’IMU la quota del 30% della Tasi che fino allo scorso anno era a carico degli utilizzatori, mentre questi ultimi non dovranno più versare nulla.

Per prendere visione della tabella riepilogativa delle Aliquote (e moltiplicatori) e per informazioni più dettagliate sull’IMU 2020 si rimanda al seguente >foglio illustrativo<

TARI 2020

Si ricorda agli utenti che anche quest’anno oltre alla Tari 2020 (ridotta della quota che sarà fatta pagare nel 2021) si dovrà versare anche la quota della TARI 2019 (pari al 36,97% della parte 0variabile) che non era stata fatta pagare lo scorso anno e che sarà ripartita in base al numero dei sacchi rossi conferiti al servizio pubblico nel corso del 2019.

Per comprendere meglio le procedure di riparto di questo conguaglio Tari 2019, si rimanda al seguente  >foglio illustrativo<

POSTICIPO SCADENZE DI PAGAMENTO 2020

In considerazione della situazione di crisi economica causata dall’emergenza Covid-19, LE SCADENZA DI PAGAMENTO DELL’ACCONTO IMU 2020, DELLA PRIMA RATA TARI 2020, DEL CONGUAGLIO 2019, SONO STATE RINVIATE A FINE SETTEMBRE, MENTRE LA PRIMA RATA DELLA TOSAP E DELL’IMPOSTA SULLA PUBBLICITA’ SONO STATE POSTICIPATE A FINE LUGLIO. come di seguito indicato:

SCADENZE DI PAGAMENTO:

TRIBUTO ACCONTO O PRIMA RATA SALDO
IMU (*) 30/09/2020 16/12/2020
TARI (+) 30/09/2020 16/12/2020
TOSAP 31/07/2020
PUBBLICITA’ (X) 31/07/2020
TASI SOPPRESSA SOPPRESSA

(+) Gli avvisi di pagamento della TARI 2020 e del conguaglio 2019 sono in fase di elaborazione e saranno distribuiti nella prima metà del mese di settembre.

(*) A seguito delle nuove disposizioni contenute nella Risoluzione MEF n.5/DF dell’8 giugno 2020, emanata dopo l’adozione della proroga al 30 settembre da parte del Comune di Cornaredo, il pagamento dell’acconto della Quota Statale IMU 2020 sui fabbricati appartenenti alla categoria catastale “D” deve essere effettuato entro il 16 giugno 2020. Il Comune di Cornaredo, tuttavia, tenuto conto dell’obiettiva situazione di incertezza creata dalla tardiva risoluzione Ministeriale ha stabilito con deliberazione G.C. n.67 del 15 giugno 2020 che non applicherà né sanzioni né interessi sui pagamenti di questo tipo che dovessero essere effettuati dai contribuenti tra il 17 giugno e il 30 settembre 2020, ai sensi dell’articolo 10 comma 2 dello “Statuto del Contribuente”.

(X) Tributo affidato al concessionario San Marco spa.

 

CALCOLO ON-LINE E INFORMAZIONI IMU E TASI

Per effettuare il calcolo on-line IMU 2020 e per avere tutte le informazioni necessarie su tali tributi (delibere comunali, aliquote, moltiplicatori, , ecc.) cliccare sotto.

Per effettuare il calcolo on-line del ravvedimento IMU e TASI 2019, in caso di mancato o parziale pagamento dei relativi tributi  locali entro i termini prescritti, clickare sotto.

N.B. per il riconoscimento dell’aliquota comunale agevolata IMU per abitazioni locate a persone residenti o cedute in uso a parenti o affini di primo grado è sempre necessario avere presentato all’ufficio tributi l’apposita modulistica disponibile al presente link.


APPROFONDIMENTI

Per ulteriori approfondimenti e per accedere alla modulistica IMU, TASI e TARI consultare le sezioni dedicate del sito (clicka sulla sezione interessata):

IMU    –    TASI    –    TARI

CONSULTAZIONE ON-LINE DATI TRIBUTARI PERSONALI (IMU-TASI-TARI) clickare sull’icona sotto:

Posizione IUC

 

 

RICEVIMENTO DEL PUBBLICO ED EVASIONE PRATICHE TRIBUTARIE SENZA PRESENTARSI ALLO SPORTELLO:

 

  • A SEGUITO DELL’EMERGENZA COVID-19 L’UFFICIO TRIBUTI RICEVE I CONTRIBUENTI SU APPUNTAMENTO CHIAMANDO AL NUMERO 0293263222 DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ DALLE ORE 8,30 ALLE ORE 12,30

 

  • L’UFFICIO TRIBUTI PUO’ ESSERE CONTATTATO TELEFONICAMENTE PER EVADERE LE PRATICHE TRIBUTARIE SENZA PRESENTARSI IN UFFICIO (DENUNCE TASSA RIFIUTI, ETC.) rispettando i seguenti orari:
    Lunedì e Mercoledì dalle 14.00 alle 16.00 al numero 0293263205 (o in alternativa 0293263210);
    Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 12.30 alle 13.30 al numero 0293263210 (o in alternativa 0293263205);