Tesoreria Comunale

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :

Il servizio di tesoreria comunale è affidato fino al 31.12.2023 alla Banca INTESA SANPAOLO SPA – Ag. di Cornaredo Piazza Libertà n. 54.
Il tesoriere svolge le operazioni legate alla gestione finanziaria dell´ ente locale, vale a dire la riscossione delle entrate, il pagamento delle spese, la custodia di titoli e valori oltre che tutti gli adempimenti previsti dalla legge, dallo statuto e da regolamenti.

La Tesoreria Comunale è tenuta all´accettazione di qualsiasi versamento effettuato a favore dell´ ente. Per ogni somma riscossa rilascia quietanza. I versamenti in Tesoreria a favore del Comune possono essere effettuati anche tramite:

Bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate bancarie: IT59 H030 6933 0101 0000 0300 006 – BANCA INTESA SANPAOLO SPA

Conto corrente postale utilizzando le seguenti coordinate: IT67 Z076 0101 6000 0003 6543 205

Bonifico bancario per Enti Pubblici utilizzando le seguenti coordinate bancarie: IT76 W010 0003 2451 3930 0065 375 – BANCA D´ITALIA – TESORERIA UNICA –

CHI :

UFFICIO RAGIONERIA

Municipio, Piazza Libertà, 24

QUANTO :

Per riscossioni di crediti in contanti, presentarsi allo sportello della Tesoreria Comunale Intesa Sanpaolo spa – Piazza Libertà n.54 – muniti degli avvisi di emissione del mandato rilasciati dall’ufficio ragioneria. Gli avvisi di norma vengono spediti tramite il servizio postale oppure, su richiesta, sono inviati via fax o email al fornitore, professionista o beneficiario.

Per effettuare il versamento di debiti o contributi a favore del Comune é possibile:

A)pagare in contanti presso lo sportello della Tesoreria Comunale Intesa Sanpaolo spa – Piazza Libertà n.54 – indicando nella causale del versamento l’oggetto del debito in maniera chiara e completa;

B)effettuare un bonifico bancario sul conto corrente di Tesoreria Comunale oppure sull’apposito ccp relativo alla specifica causale del versamento, da richiedere all’ufficio comunale che ha istruito la pratica (es.: Polizia Locale per il pagamento delle sanzioni al codice della strada, etc.);

RESPONSABILE :

Beatrice Chiodi