PREVENZIONE DELL´ALLERGIA DA POLLINE DI AMBROSIA

PREVENZIONE DELL´ALLERGIA DA POLLINE DI AMBROSIA

Servizio Ecologia

 

Nell´ambito delle iniziative per la prevenzione dell´allergia da polline di Ambrosia che, nel territorio della Provincia di Milano, interessa una percentuale elevata di popolazione, si richiamano le indicazioni avanzate nella campagna comunicativa predisposta dall´ASL della Provincia di Milano n.1, che sottolinea l´importanza di attuare interventi efficaci per limitare la diffusione dell´Ambrosia. L´adozione di metodi di contenimento come lo sfalcio delle aree infestate nei periodi antecedenti la fioritura, rappresenta uno strumento efficace per limitare la dispersione del polline e la diffusione della pianta infestante. La sperimentazione per il controllo dell´infestante avviata nel 2005 dall´ASL in collaborazione con la Provincia di Milano e la Regione Lombardia, è proseguita nel 2008 confermando la validità degli sfalci, come metodo di contenimento oltre a verificare l´efficacia di alcuni metodi alternativi. E´ emerso che diminuendo il numero degli interventi rispetto a quelli previsti dall´Ordinanza Regionale 25522 del 1999 in relazione allo stadio di sviluppo della pianta ed al contesto dell´area infestata, si ottengono risultati comunque soddisfacenti.

La periodicità di attuazione degli interventi sarà differenziata in base al tipo di area infestata ed interesserà la fine di luglio (ultima settimana) e la

fine di agosto
(fine seconda decade o inizio della terza decade) nei contesti urbani mentre in ambito agricolo può essere sufficiente un singolo intervento da effettuarsi nella prima metà di agosto o eventualmente all´inizio di settembre in casi di particolare ricaccio con fioritura successiva dati dalla stagione climatica.

Per acquisire maggiori informazioni sulle caratteristiche botaniche della pianta, le modalità di riconoscimento, i sintomi dell´allergia ed i consigli comportamentali per i soggetti allergici, si consiglia di visionare la documentazione fornita in allegato e di consultare il sito internet dell´Ente ASL  al collegamento http://www.aslmi1.mi.it/index.php?option=com_content&task=view&id=196&Itemid=162 e la sezione tematica ‘Monitoraggio Pollini´ http://85.18.108.230/sitisat/sisp-monitoraggiopollini/index.htm .


Eventuali notizie e/o segnalazioni in merito potranno essere comunicate all´Ufficio Tecnico Comunale con riferimento all´ Area Tecnica di Programmazione - Servizio Ecologia per le aree di proprietà privata e all´Area Lavori Pubblici per quanto attiene le superfici di ambito pubblico, contattando il seguente recapito telefonico 02/93263.237/9 (Segreteria Ufficio Tecnico).

ALLEGATI