Comune di Cornaredo - Sito ufficiale

 

Accesso agli atti del SUAP  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Accesso agli atti di competenza del SUAP depositati presso l'area tecnica di di programmazione

CHI :  

UFFICIO SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE

Ufficio Tecnico, Via dei Mille, 35

QUANTO :  

Per tutelare i propri diritti, il cittadino può chiedere di visionare o estrarre copia di documenti amministrativi posseduti dalla Pubblica Amministrazione ai sensi della legge 7 agosto 1990 n. 241 e del D.P.R. 12 aprile 2006 n. 184. L’accesso può essere negato quando i dati e le informazioni contenute nell’atto riguardano la riservatezza o la vita privata delle persone oppure quando non si ritiene valida la motivazione per cui è stata fatta la richiesta. Il richiedente deve compilare in tutte le sue parti il modulo allegato alla presente e consegnarlo all’ufficio protocollo del Comune in Piazza Libertà 24 negli orari di apertura al pubblico. Se la richiesta non è ammissibile l’interessato o eventuale persona delegata riceverà una comunicazione dove sarà indicato specificatamente il motivo del diniego dell’accesso agli atti. Se la domanda è ammissibile il richiedente o eventuale persona delegata verrà contattato dalla segreteria dell’ufficio tecnico presso il quale si trova il SUAP per concordare data ed orario dell’appuntamento per la visione degli atti . L’interessato una volta presa visione della documentazione per cui ha richiesto l’accesso agli atti può limitarsi alla sola visione oppure ha la possibilità di chiedere eventuali copie .

TEMPI :  

30 giorni dalla data di presentazione della richiesta.

COSTI :  

Per la ricerca d’archivio delle pratiche oggetto della richiesta il procedimento prevede sempre il pagamento di una cifra pari ad € 7,00 per ciascuna pratica quali “diritti di segretaria “ Il versamento può essere effettuato con: 1)bollettino postale intestato a : Comune di Cornaredo Servizio Tesoreria c.c.n. 36543205. 2)tramite bonifico bancario su IBAN n. IT59H0306933010100000300006 Comune di Cornaredo – Tesoreria Comunale - In entrambi i casi nella causale vanno specificati il nominativo del richiedente e la dicitura “ accesso agli atti del SUAP – diritti di segreteria”. Per il pagamento di eventuali copie, all’interessato saranno date indicazioni specifiche per gli ulteriori costi di riproduzione al momento della visione atti . Nel caso si chieda un’estrazione di copia conforme all’originale, oltre ai costi di riproduzione è necessario acquistare una marca da bollo da € 16 da apporre sulla copia conforme.

RESPONSABILE :  

Arch. Riccardo Gavardi

ALLEGATI