Comune di Cornaredo - Sito ufficiale

 

Dettaglio della gara  

GARA PER FORNITURA PNEUMATICI PER AUTOMEZZI - TRIENNIO 2010/2012

 
Esito della gara : Risultato Scadenza il :   giovedì 25 giugno 2009, ore: 12.00 Descrizione :   COMUNE DI CORNAREDO
(Provincia di Milano)
FORNITURA DI PNEUMATICI PER AUTOMEZZI COMUNALI ­ TRIENNIO 2010/2012 . CIG 0327597597
DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Comune di Cornaredo  ­ P.zza Liberta´ n. 24 20010 Cornaredo (MI).
PUNTI DI CONTATTO: Ufficio Provveditorato ­ tel. 02/93263250-209 ­ fax ­02/93263272 - posta elettronica: provveditorato@comune.cornaredo.mi.it ­ indirizzo internet: www.comune.cornaredo.mi.it - Concorsi e bandi ­ Bandi e www.sintel.regione.lombardia.it
Ulteriori informazioni possono essere  richiesti al punto di contatto sopra indicato. L´appalto prevede la fornitura di pneumatici per automezzi ­ triennio 2010/2012.
Procedura aperta telematica da esperire sulla piattaforma SinTel della Regione Lombardia, con le modalità  di cui al Decreto Legislativo n. 163/2006 e s.m.i. Importo complessivo a base di gara: €  26.000,00= oltre IVA. Durata 36 mesi: dal 01/01/2010 al 31/12/2012.
Criterio di aggiudicazione:  offerta economicamente più vantaggiosa ­  ai sensi dell´ art. 83 del D.Lgs.163/2006 e s.m.i. - con le modalità contenute nel Capitolato speciale di gara.
Cauzione per la partecipazione pari al 2 % dell´importo a base di gara (€ 520,00=) eventualmente ridotta del 50% ai sensi dell´art. 75 ­ comma 7 ­ D.Lgs.163/2006.
Cauzione definitiva pari al 10% dell´importo di aggiudicazione,  eventualmente ridotta del 50% ai sensi dell´art. 75 ­ comma 7 ­ D.Lgs.163/2006.
Requisiti soggettivi. Per essere ammessi a presentare offerta, i concorrenti devono:
a)  essere iscritti per attività di fornitura di pneumatici per automezzi nel Registro della CCIAA di ................... o in uno dei Registri previsti dall´art 39, comma 1, del D. Lgs n. 163/2006, ovvero in uno dei Registri professionali o commerciali dello Stato di residenza, se si tratta di cittadini di Stati dell´UE non residenti in Italia, in conformità a quanto previsto all´art 39 comma 2 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.;
b) di non trovarsi in alcuna delle condizioni di esclusione previste dall´art. 38 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. e di ogni altra situazione che determini l´esclusione dalla gara e/o l´incapacità a contrattare con la pubblica amministrazione;
c) di rispettare tassativamente il contratto collettivo di lavoro nazionale, le norme sulla sicurezza di cui al D.Lgs. 81/2008, nonché tutti gli adempimenti di legge nei confronti dei lavoratori dipendenti o soci.
d) di non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate alle norme in materia di contributi previdenziali e assistenziali, secondo la legislazione italiana o dello Stato in cui sono stabiliti;
e) di essere in regola con gli adempimenti di cui alla Legge n. 68/1999 o se ricorrono le condizioni, di non essere assoggettata a detti adempimenti;
Requisiti economico-finanziari. Per essere ammessi a presentare offerta i concorrenti devono:
-  aver realizzato, nell´ultimo triennio, un fatturato globale  dichiarato ai fini IVA di €    50.000,00= (in lettere cinquantamila/00), a favore di enti pubblici o privati;
Requisiti tecnico-organizzativi. Per essere ammessi a presentare offerta i concorrenti devono:
- avere eseguito forniture di pneumatici per automezzi per un  importo almeno pari a € 10.000,00= per ogni anno del triennio 2006/2007/2008, prestato a favore di enti pubblici o privati;
Ai sensi dell´art. 49 D. Lgs. n.163/2006 e s.m.i. e´ ammesso l´avvalimento limitatamente ai requisiti tecnico organizzativi  richiesti. Periodo minimo durante il quale l´offerente è vincolato alla propria offerta: 180 giorni.
Termine per la presentazione delle offerte: 25.06.2009 ore 12,00
Apertura della documentazione amministrativa: 26.06.2009 ore 11,30.
Avviso di preinformazione pubblicato su GUCE 2009/S 53-076607 del 18.03.2009.
I Concorrenti, con la presentazione delle offerte, consentono il trattamento dei propri dati, anche personali, ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i., per esigenze concorsuali e per gli adempimenti successivi all´aggiudicazione.
Responsabile del procedimento: Dott. Massimo Manco ­ Responsabile Area Servizi Generali  -

Ufficio Competente

UFFICIO PROVVEDITORATO

Via Brera, 31